I tipi di carta che dovresti sempre avere in ufficio

"Utilizzo la carta principalmente per stampare le fatture"

Simona

"Mi occorre carta di alta qualità per presentare un'offerta importante"

Luca

  • Quali carte gli occorreranno?
  • Possono utilizzare entrambi la stessa tipologia di supporto?
  • Che dire se il Direttore volesse differenziare le proprie comunicazioni?
  • Come puoi ottenere il massimo dalla carta che utilizzi ogni giorno?
  • Sei sicuro che stai utilizzando il supporto più adatto per le tue comunicazioni interne?

Le tipologie di carta che utilizzi abitualmente possono sembrare tutte uguali, ma c’è molto da imparare a proposito di opacità, grammatura, brillantezza e a proposito dei migliori utilizzi per tipologia e caratteristiche.

Così tanti dettagli potrebbero confonderti e spingerti a utilizzare lo stesso supporto per ogni esigenza perdendo, così, l’occasione di razionalizzare i tuoi acquisti.

Abbiamo realizzato una raccolta di consigli pratici ed un glossario di termini che ti potranno essere utili nella scelta della carta giusta per i risultati che vuoi


Che tipo di carta dovresti sempre avere in ufficio?

Molto dipende dal risultato che vuoi ottenere.

Esistono quattro tipologie di carta per la stampa

Carta Color Copy

La carta Color Copy è un supporto prestigioso adatto alla stampa digitale a colori.

La differenza con le altre tipologie di carta si evidenzia al tatto in quanto a grammatura
( dai 90gr ai 350gr ) e morbidezza; e dal grande impatto visivo.

Grazie ad un elevato punto di bianco, i colori risultano più vividi e definiti.

Utilizza questa carta quando devi comunicare con l’esterno, come ad esempio :

  • Brochure
  • Preventivi contenenti immagini o grafici
  • Flyers
  • Certificazioni
  • Fotografie

Carta per stampanti ink-jet

Utilizza questo supporto per creare documenti contenenti immagini a colori e che sono destinati a durare a lungo.

Questa carta è ottimizzata per esprimere una buona qualità delle tue stampe fotografiche con tecnologia di stampa ink-jet.

Puoi scegliere su una vasta gamma di carte o film in poliestere con diversi formati e gradi di pesantezza
( da 100gr a 260gr ) .

Utilizza questa carta quando devi comunicare sia con l’interno che con l’esterno, come ad esempio la prima pagina di :

  • Brochure rilegate
  • Preventivi contenenti immagini o grafici
  • Relazioni contenenti fotografie o grafici
  • Report interni contenenti fotografie o grafici
  • Presentazione di progetti contenenti fotografie o grafici
  • Cataloghi di prodotti rilegati

Carta multiuso per laser e ink-jet

Questo supporto rappresenta la migliore scelta per tutti gli uffici che hanno diverse tipologie di stampanti e copiatori con differenti velocità di stampa.

La grammatura può variare dagli ( 80gr ai 90gr ) .

I formati sono prevalentemente A4 o A3 .

La carta multiuso è ideale per comunicare ai clienti :

  • Documenti
  • Report
  • La sezione descrittiva delle tue offerte

Carta per fotocopie

La carta per fotocopie è utilizzata per il consumo quotidiano, stampe in bianco e nero, stampa di e-mail, comunicazioni interne, fotocopie e molto altro.

Questo supporto è il più utilizzato in ogni ufficio nei formati A4 e A3 .

L’opinione comune è che tutte le carte abbiano le stesse caratteristiche. In realtà le caratteristiche variano molto in base alla grammatura, alla proporzione di fibra/gesso presente, alla brillantezza e molto altro.

Queste variabili incidono molto sul costo finale delle tue copie. Infatti, oltre al prezzo per ogni singolo foglio, occorre tener presente la quantità di polvere di toner utilizzato per ogni stampa e dei costi di manutenzione per la pulizia da polvere di gesso.

Considera, ad esempio, le seguenti variabili:

  • la carta con una quantità maggiore di fibra produce minori residui
  • la carta con una maggiore brillantezza necessità di un utilizzo minore di toner
  • la carta con un packaging migliore permette di far assorbire minore percentuale di umidità


Per ulteriori informazioni contattaci a
commerciale@stylgrafix.it o chiama +39 (055) 72931

Vuoi individuare facilmente i documenti in base alla provenienza, alle business-unit o per competenza di ufficio?

Termini più utilizzati che occorre conoscere

La carta si differenzia in base ad alcune variabili che ne descrivono le proprietà che incidono sulla performance e che incidono sulla qualità del prodotto finito.

Peso

La carta è disponibile in una gamma che può variare dalla carta velina al cartoncino. La pesantezza determina lo spessore e la rigidità del foglio. L’unità di misura per la carta è espressa in gr/mq ed è indicata sulla scheda tecnica del produttore. La carta per fotocopie è disponibile dai 70gr/mq agli 80gr/mq. Le carte più pesanti vengono utilizzate anche per realizzare etichette, card di riconoscimento, biglietti da visita o cartelli destinati a durare a lungo.

Opacità

L’opacità è misurata in percentuale. Più è bassa la percentuale di opacità e più risulterà traslucente. Una percentuale alta (intorno al 90%) è il riferimento ideale per la carta per fotocopie comune e per le stampe fronte/retro. L’unità di misura per la carta è espressa in gr/mq ed è indicata sulla scheda tecnica del produttore.

Ruvidità

La ruvidità rivela la levigatezza del foglio e incide sulla qualità del prodotto finito. Una eccessiva ruvidità potrebbe rendere difficoltoso al toner aderire alla superficie.

Grana

Una grana di scarsa qualità può essere causa di distribuzione irregolare del toner. Osserva il foglio controluce. Se il foglio è di buona qualità, la grana risulterà omogenea, regolare e uniforme; se si tratta di scarsa qualità noterai delle chiazze e agglomerati irregolari.

Brillantezza

La brillantezza è la capacità della carta di riflettere la luce. Puoi ottenere stampe di alta qualità con immagini e testo più nitido grazie ad una carta brillante.

Umidità

Il contenuto di umidità ha conseguenze dirette sull’affidabilità di funzionamento e sulla qualità dell’immagine. L’involucro delle risme deve mantenere la percentuale di umidità presente in un valore compreso tra 4,0 e 5,0%.

Per ulteriori informazioni contattaci a
commerciale@stylgrafix.it o chiama +39 (055) 72931

Certificazioni ambientali

Le certificazioni vengono rilasciate da enti qualificati. Le certificazioni sono identificate dai seguenti pittogrammi :

  • PEFC
  • FSC
  • Ecolabel
  • Blauer Engel
  • ColorLok
  • ECF
  • TCF
  • Long Life


"Indica nelle tue offerte il tipo di carta che hai utilizzato e quali sono i tuoi valori di rispetto ambientale."

I nostri Focus

Che tipo di carta dovresti sempre avere in ufficio?

Ufficio Vendite / 19 Novembre 2016
Carta

Come rilegare in maniera memorabile il tuo preventivo

A.Tonelli / 6 Settembre 2016
Cancelleria

Notizie

Expo Gadget

Una delegazione di agenti Stylgrafix ha partecipato a Expo Gadget 2016 la fiera internazionale di Francoforte.